Serena Gaia

Make love the ecology of your life

La Ruota del Consenso – Introduzione – Seminario

Cos’è la Ruota del Consenso?                                                                                            

È un circolo magico che consente alle persone di scegliere e negoziare consapevolmente con gli e le altr* il tipo di comportamento amoroso che amano sperimentare nella vita.

La Ruota del Consenso è uno strumento di educazione positiva al sesso, che apprezza tutti gli stili di espressione sessuale e amorosa, purché siano concordati e negoziati.

L’uso della Ruota del Consenso è un modo per incoraggiare la responsabilità consapevole di negoziare scenari di cui tutt* i e le partecipanti possono essere orgogliosi, piuttosto che operare sulla base di un’azione personale “spontanea” che può tradursi in sensi di colpa e vergogna.

La Ruota del Consenso è uno strumento elaborato dalla dott.ssa Betty Martin, basato sulla sua vasta esperienza come facilitatore originaria della zona di Seattle, nello Stato di Washington, USA.

Per una spiegazione esaustiva da parte di questa meravigliosa esperta, potete avvalervi questo video in inglese:

La Ruota del Consenso è ora ampiamente adottata in tutto il mondo nei programmi che enfatizzano l’espressione amorosa consensuale e l’educazione positiva al sesso, inclusi ISTA e altri.

La ruota del consenso traccia un cerchio attorno alle espressioni dell’amore basate su pratiche di negoziazione, spiega i diversi tipi di espressioni e le loro dinamiche e descrive anche quelle che non rientrano nel cerchio.

La Ruota non è progettata per condannare o giudicare esperienze amorose che accadono al di fuori del cerchio. Queste infatti possono essere abbastanza significative da aiutare qualcuno a decidere di voler entrare nel cerchio e godere del rispetto e dell’orgoglio che esso offre. La Ruota intende supportare i e le giocator* a optare consapevolmente per esperienze negoziate che sono sostenibili e sane e che possono nutrire il loro corpo, mente e cuore.

La Ruota intende applicarsi principalmente alle interazioni amorose che coinvolgono esseri senzienti capaci di espressione verbale, inclusi gli esseri umani.

Il metodo di negoziazione del consenso che essa delinea può applicarsi con successo a tutte le aree della vita umana, comprese quelle che vanno ben oltre la sessualità. Ad esempio, il suo utilizzo può influire su campi energetici come quelli che ci mettono in relazione con noi stess*, con parenti, amici, collaboratori, comunità, tribù, partner, bambini, animali domestici e altri tipi di animali. Può anche influire sul modo in cui ci relazioniamo a piante, fiori, boschi, giardini e altre forme di vita vegetale, nonché a dispositivi tecnologici che funzionano come sistemi sinergici che supportano le nostre vite, inclusi computer, telefoni, tablets, automobili, treni , aeroplani e molti altri.

La ruota contempla anche accordi negoziati tramite il linguaggio del corpo, ed essa aiuta a considerare la questione del consenso quando si interagisce con ecosistemi che incarnano forme di vita non umane, tra cui animali, piante, batteri, funghi ed elementi naturali.

Seminari introduttivi a questo straordinario strumento di pratiche d’amore reciprocamente concordate sono offerti in inglese, italiano, francese e spagnolo. I seminari includono rituali di connessione, teoria, pratica, condivisione, rilascio di emozioni e completamento.

Per ulteriori informazioni e programmazione contattare la Dr. SerenaGaia asfo

serena.anderlini@gmail.com, + 39 3294779406 (whatsapp), Serena Anderlini di Puerto Rico, su Facebook e Messenger. Grazie!

aka Serena Anderlini-D’Onofrio, PhD
Erstwhile Professor of Humanities and Cinema at UPRM
Convenor of Practices of Ecosexuality: A Symposium

Author of Multiple Books Website Serenagaia.org Contact: serena.anderlini@gmail.com, + 39 329 477 9406 Teacher of Humanities Online Series – Modern History for the Humanities and Love ResearchGate Profile

Academia.edu Profile
LinkedIn Profile
Fellow at the Humanities Institute, University of Connecticut, Storrs (2012-13)
Project: “Amorous Visions: Ecosexual Perspectives on Italian Cinema”
Please follow and like us:
error
Advertisements

serenagaia • December 23, 2019


Previous Post

Next Post

Auto Translation »
Facebook
Facebook
Instagram
Follow by Email
%d bloggers like this: